Joseph Capriati rivela: “Perdono mio padre per avermi accoltellato e prego per lui”

Joseph Capriati ha perdonato suo padre per averlo accoltellato e prega per lui. Il famoso dj di fama mondiale ha scritto un post sui social dal suo letto nel reparto Chirurgia dei grandi traumi dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano dove è ricoverato da diversi giorni.

L’artista campano è stato in prognosi riservata, in condizioni molto critiche, e ha subito una delicata operazione ad un polmone, perforato dalla coltellata inferta dal genitore al culmine di una lite futile scoppiata in casa.

ATTUALITÀ
Joseph Capriati: “Perdono mio padre per avermi accoltellato e prego per lui”. Critiche ma stabili le condizioni del dj
Joseph Capriati: “Perdono mio padre per avermi accoltellato e prego per lui”. Critiche ma stabili le condizioni del dj
Capriati scrive dal suo letto nel reparto Chirurgia dei grandi traumi dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano dove è ricoverato da quattro giorni: è stato in prognosi riservata, in condizioni molto critiche, e ha subito una delicata operazione ad un polmone, perforato dalla coltellata inferta dal genitore

di F. Q. | 14 GENNAIO 2021

“Perdono mio padre per il folle gesto e prego tanto per lui”. Sono queste le prime parole di Joseph Capriati, il 33enne dj di fama mondiale dopo esser stato accoltellato dal padre, ora ai domiciliari per tentato omicidio, venerdì scorso durante una lite in casa, a Caserta. Capriati scrive dal suo letto nel reparto Chirurgia dei grandi traumi dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano dove è ricoverato da quattro giorni: è stato in prognosi riservata, in condizioni molto critiche, e ha subito una delicata operazione ad un polmone, perforato dalla coltellata inferta dal genitore. È in programma la tac al torace di controllo. In seguito ai nuovi esami potrebbe essere sciolta la prognosi che, per il momento, resta ancora riservata.

“Sono vivo – ha esultato – e grazie a Dio posso raccontarlo. Fino a stamattina non avevo nemmeno la forza di parlare, ma dicono i medici che il peggio è passato ormai. Chiedo solo una cosa se è possibile: un po’ di rispetto nei confronti di mio padre e della mia famiglia, perché né io, né nessuno di voi ha il potere e il dovere di giudicare ciò che è accaduto. I drammi familiari sono all’ordine del giorno – ha aggiunto – e soprattutto attenzione alla stampa, perché le notizie sono spesso confuse e poco veritiere”.

Capriati si è detto commosso per i tanti messaggi ricevuti: “Non sono ancora riuscito a leggerli e a rispondere, ma lo farò tra qualche giorno quando starò meglio. Ringrazio dal profondo del mio cuore tutti voi, i miei parenti, amici, conoscenti, e i tantissimi dj e promoter che mi hanno dimostrato così tanto affetto in questi giorni”.

No Newer Articles

Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti, rivela: “Ho avuto il cancro, tutto è iniziato con un prurito alle gambe”

Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti, ha rivelato in un lungo post su Instagram di aver avuto il cancro, sottolineando che tutto è iniziato con un prurito alle gambe. Ha raccontato la sua terribile battaglia con il linfoma di Hodgkin, tumore del sistema linfatico, relativamente raro ma uno dei più frequenti nella fascia di età tra i 15 e i 35 anni. Per lei sono stati mesi difficili e di cure attente e minuziose allo IEO.

“Per gli ultimi sette mesi ho tenuto un segreto – ha raccontato -, faccio fatica a raccontare una storia prima di conoscerne la fine. Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. Tutto è iniziato ad agosto del 2019 con uno prurito alle gambe. Non ci ho dato peso pensando che sarebbe andato via con il tempo, ma non è stato così. I mesi passavano e non faceva che peggiorare. A giugno 2020 si era sparso per tutto il corpo, non riuscivo a dormire più di un paio d’ore a notte, avevo la pelle piagata. Quando mi si é ingrossato un linfonodo sono il braccio ho capito che era qualcosa di più serio e questo ha portato finalmente ad una diagnosi e ad un piano di cure. In questi ultimi mesi ho fatto 6 cicli di chemioterapia – ha proseguito – seguita dai meravigliosi dottori ed infermieri dell’Istituto Europeo di Oncologia a Milano”.

Poi la decisione di radersi i capelli: “La chemio non mi ha fatto cadere i capelli del tutto, ma il 9 dicembre dopo l’ultimo trattamento ho deciso di rasarmi come segno di un nuovo inizio. Dopo mesi di ansie e paure la storia è finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita”.

Teresa ha ringraziato uno per uno tutte le persone che l’hanno aiutata in questo difficile percorso: “Sono stata incredibilmente fortunata ad avere una famiglia, amici e team di medici spettacolare che mi hanno seguito e aiutato durante tutti questi mesi. Vorrei tanto ringraziare le persone che allo IEO si sono prese cura di me e di chi si trova in una situazione come la mia. Sono persone spettacolari. Il prof Paolo Veronesi (professor Paolo Veronesi) che mi ha operato. Il Prof Corrado Tarella primario di oncoematologia e il suo staff, tra loro la meravigliosa Dottoressa Anna Vanazzi e suoi collaboratori. Gli infermieri e le infermiere Alice e Lucia, i radiologi, tutto il personale dell’ospedale, GRAZIE! Ed ovviamente, un grazie speciale ai miei genitori, Lorenzo e Francesca che ci sono sempre stati”.

No Newer Articles

Scialpi disperato, il suo amaro sfogo: “Sono indigente, sarei disposto a fare il cameriere”

Scialpi è davvero disperato. Il 58enne cantante, attore e personaggio televisivo italiano Shalpy vive in una situazione di estrema indigenza. In un’intervista rilasciata a Rolling Stone ha dichiarato: “Ho deciso di investire le ultime migliaia di euro che avevo nel mio nuovo brano Let It Snow. Invece di pensare a risparmiare, in questo momento di crisi, ho creduto molto nel mio progetto, come sempre. […] In questo momento mi trovo in una situazione di estrema indigenza, come il 90% della gente che fa questo mestiere”.

Giovanni Scialpi, in arte Shalpy – Foto: Facebook

Il famoso artista ha poi dichiarato: “Faccio parte di una fetta di persone che non sono calcolate né dallo Stato, né dall’immaginario collettivo. […] Un artista non può fare a meno dell’arte. Da qui la mia scelta di investire i soldi per fare qualcosa che mi gratificasse, invece che usarli per mangiare”.

Poi ha lanciato il suo grido d’aiuto: “Sarei anche disposto a fare il cameriere o qualsiasi altra cosa mi venisse proposta”.

L’ex concorrente di Pechino Express e Music Farm ha poi aggiunto: “Signorini durante una riunione del Grande Fratello Vip, mi disse, davanti a testimoni: «Giovanni, qui mi dicono tutti che sei ingestibile, per me non è così, per me sei una grande personalità, ti ho voluto fin dall’inizio e ti vorrò». Poi si è alzato ed è uscito per rispondere a una telefonata. Però alla fine il GF non l’ho fatto per questioni economiche. Penso sempre in maniera positiva e che la gente mi capisca. Dopo quella riunione l’amministrazione fece due conti su un pizzino e non potevo annuire senza sapere se un cachet era al lordo o al netto”.

No Newer Articles

Oroscopo della settimana 18-24 settembre 2021

ariete (21 marzo – 20 aprile)
Nei prossimi giorni dovreste dare la priorità ai compiti importanti anche se non sono urgenti, invece di concentrarvi su questioni che ritenete fondamentali. Concentratevi sulle sfide stimolanti e non sulle sciocchezze, come fate di solito
toro (21 aprile – 21 maggio)
Siete un Toro, quindi siete ambiziosi, ostinati, tenaci e diligenti. Ma rischiate spesso di trascurarvi, dormite male, mangiate peggio e bevete caffè o altre schifezze. Inseguite i vostri sogni e i vostri progetti ma non dimenticate di curarvi, non trascurate la vostra salute, altrimenti che toro siete?
gemelli (22 maggio – 21 giugno)
Nei prossimi giorni cercate di dare un ruolo importante al senso del dovere, alla dedizione e all’impegno. Se date una direzione giusta alle vostre priorità avrete una creatività stimolata…altrimenti vi metterete a disegnare porcherie senza senso con la vostra creatività. A voi la scelta
cancro (22 giugno – 23 luglio)
Cercate di evitare di preoccuparvi dell’opinione degli altri. Mischiate pure il sacro al profano…sperimentando potreste trovare interessanti combinazioni di vita che sono più stimolanti per voi. Finalmente potete dare un pò di brio a quella che voi chiamate noia
leone (24 luglio – 23 agosto)
I cambiamenti spesso portano tante novità positive ma a volte sono anche causa di qualcosa di negativo per chi non riesce a stargli dietro. Come i robot, internet, gli smartphone. Voi cosa state facendo per adattarvi ai cambiamenti? Volete essere vittima delle novità o trarne vantaggi? Dai pensateci un pò…che ogni tanto sapete farlo
vergine (24 agosto – 23 settembre)
Siete bravi a fare autocritica. Siete in grado di capire quando avete un’ottima idea ma che ancora va perfezionata prima di renderla pubblica. Forse a volte esagerate però, pensate troppo e siete troppo severi con voi stessi. Vi basta qualche ritocco, non soffermatevi troppo, tanto a criticare ci pensano comunque gli altri
bilancia (24 settembre – 23 ottobre)
Nei prossimi giorni dedicatevi di più a quello che amate. Anche se siete pessimisti siete in grado di apprezzare la bellezza pura. Quindi per trarre ispirazione date la vostra attenzione a ciò che vi fa stare bene. Tanto vale essere pessimisti con piacere e bellezza
scorpione (24 ottobre – 22 novembre)
In questi giorni avrete modo di allargare la vostra cerchia di amicizie voi dello scorpione, anche se in realtà alcune personalità usciranno dalla vostra cerchia. Ma avrete alleanze migliori e quindi migliori collaborazioni. Visto che quando volete riuscite a non essere antipatici? Forse…
sagittario (23 novembre – 22 dicembre)
Quando seguite le vostre emozioni più intense state seguendo il vero Sagittario che è in voi. E anche quando abbassate un pò la guardia per permettere al mondo di conoscervi meglio. In questi giorni vivrete esperienze simili potrete ringraziare o incolpare il fatto di essere dei Sagittari.
capricorno (23 dicembre – 20 gennaio)
Questi giorni per voi del Capricorno potrebbero essere sorprendentemente produttivi. Qualcosa che finora vi sfuggiva e non riuscivate a comprendere potrebbe rivelarsi molto più chiaro e facile da capire, anche grazie al caso. Visto? Dove non arriva il vostro cervello arriva la fort…hem, il caso!
acquario (21 gennaio – 19 febbraio)
Forse siete in una situazione poco piacevole per voi o state vivendo un momento di blocco. Ma in realtà se riuscirete ad usare un vostro talento in una situazione inaspettata, potrete aprire nuove prospettive di fronte a voi. Anche il talento ad essere stupidi può esservi d’aiuto eh….fino ad un certo punto.
pesci (20 febbraio – 20 marzo)
Le Stelle, cari nati nei Pesci, vi stanno chiaramente chiedendo una cosa: dedicatevi con passione e disciplina alle vostre migliori forme d’espressione, ai vostri talenti, così quando arriverà il vostro momento, sarete pronti ad accoglierlo e sfruttarlo. Quando arriverà? Beh, le Stelle non possono dirvi proprio tutto eh

Fabrizio Corona e Lia Del Grosso si sposano? Lui rivela: “Rischio di diventare cieco”

Fabrizio Corona e Lia Del Grosso si sposano? Il rumor sul presunto matrimonio dell’ex agente e personaggio tv continua a tenere banco sulla carta stampata e sul web. In precedenza l’ex marito di Nina Moric aveva sempre smentito questa indiscrezione, parlando di una farsa mediatica.

Ora l’influencer e imprenditore ha ribaltato le carte in tavola, rivelando al settimanale Tutto di esser pronto a convolare a nozze proprio con l’imprenditrice Lia Del Grosso.

“Non ha più senso temporeggiare, il 3 febbraio annunceremo la data – ha annunciato Corona – Questo è lo scoop del 2021“. Sarà davvero così? Noi prendiamo il tutto con il beneficio del dubbio.

Quarantasette anni, amministratrice di una famosa agenzia di comunicazione, lei e Corona, secondo Dagospia, si conoscono da tempo ma sono diventati più intimi quando lui è uscito dal carcere e lei lo ha aiutato.

Inoltre il papà vip di Carlos ha rivelato di avere un serio problema di salute. “Rischio di diventare cieco – ha confidato Fabrizio Corona alla rivista -, soffro di congiuntivite cronica, i miei occhi sono peggiorati perché qualcuno mi ha fatto una macumba, me l’ha detto un sensitivo”.

La macumba sarebbe una specie di pratica magica, che nel suo caso sarebbe stata realizzata con intenti nefasti e gli sarebbe stata svelata da un sensitivo.

E voi che cosa ne pensate di quest’ultima “coronata”? Le nozze ci saranno oppure no?

Redazione-iGossip

Roberto Burioni contro Le Iene: “La Procura ha sequestrato due loro servizi falsi e diffamatori”

Roberto Burioni si è scagliato contro il programma tv di Italia 1, Le Iene, in un lungo post condiviso sulla sua pagina Facebook. Il famoso e popolare virologo ha esordito così: “Nel giugno scorso Le Iene hanno trasmesso due servizi tanto falsi quanto diffamatori nei miei confronti. Mi accusavano, mentendo, del comportamento più grave per un medico e per uno scienziato: farsi guidare dal proprio interesse e non dal bene pubblico e dei pazienti nelle proprie dichiarazioni”.

Roberto Burioni – Foto: Facebook

Burioni ha poi continuato: “Non potete immaginare quanto questo mi abbia ferito, visto che io ho sempre fatto del mio meglio (anche in quei mesi terribili) per informare il pubblico nel modo più obiettivo e corretto. Sono stati momenti per me molto dolorosi, perché vivevo non solo l’infamia della diffamazione e la distruzione della mia credibilità personale, ma anche i danni che una disinformazione strumentale e gravissima avrebbe prodotto nell’opinione pubblica sui temi da me trattati momento in cui la credibilità della scienza era (ed è) fondamentale”.

Per poi concludere il post: “Le Iene hanno raccontato su di me grottesche bugie su miei inesistenti interessi nel campo di anticorpi monoclonali anti-Covid, generando nei miei confronti un clima di intenso odio pubblico. Il loro metodo è stato quello di diffamarmi prima, senza neanche ascoltare la mia versione; e poi insistere pubblicamente pretendendo un confronto (a diffamazione avvenuta), e accusandomi velatamente di essere un vigliacco e di fuggire da loro. Io ho sempre risposto che un confronto l’avremmo avuto, ma davanti a un giudice. Quel confronto è incominciato, e il giudice ha disposto il sequestro delle due puntate di quel programma nelle quali venivo diffamato. Il tempo è galantuomo e le bugie hanno le gambe corte, e questa storia l’ha dimostrato ampiamente. Ora posso tornare al mio lavoro con un animo molto più sereno”.

Sotto al suo post social la iena Antonino Monteleone ha commentato: “Scusi Professore, ma da quando un atto dovuto è diventato il prodromo di una condanna? Senza il sequestro il Giudice non può valutare la sua domanda. Ogni servizio televisivo, quando contestato davanti al Tribunale, viene sequestrato”. A rispondergli ci ha pensato l’opinionista tv, giornalista e scrittrice Selvaggia Lucarelli: “Antonino Monteleone a parte che l’improvviso garantismo del più grande giustiziere tv farebbe già ridere di per sé, dire che il sequestro è un atto DOVUTO è una bugia oltre che una grave lacuna. La procura fa le sue valutazioni e il sequestro viene predisposto se ci sono presupposti per ritenere legittimo il procedimento. Se così non fosse ogni volta che uno querela, otterrebbe il sequestro. Che poi la causa possa concludersi con un’assoluzione è ovvio, ma questo vale sempre. Studia Monteleone, specie se ti svegli una mattina e ti scopri garantista, oltre che tutto sudato”.

In un successivo post social sempre su Facebook, Burioni ha scritto: “Le Iene scrivono nel loro sito che ‘…il Tribunale di Milano ha emesso un Decreto di Sequestro Preventivo per oscurare dal sito iene.it alcuni servizi a firma di Alessandro Politi. Nel Decreto si dice che LE IENE” HANNO VEICOLATO “IL FALSO MESSAGGIO PER CUI LE OPINIONI SCIENTIFICHE DI BURIONI IN TEMA COVID19 FOSSERO ORIENTATE DA INTERESSI ECONOMICI OCCULTI’. Ripeto, lo scrivono le Iene, non lo scrivo io. Ma come mai Antonino Monteleone ha parlato di atto dovuto per tutta la mattinata?”.

Il virologo ha poi aggiunto: “Nell’articolo mi invitano di nuovo a un confronto pubblico. Mi spiace che questi signori non abbiano ancora capito che il confronto che chiedono pubblicamente si sta già svolgendo, altrettanto pubblicamente, in tribunale. E non sarò io a dovere rispondere alle loro domande, ma saranno loro a dovere provare che le loro infamanti accuse sono vere”.

Per poi concludere: “Siccome non potranno farlo, perché non sono vere, vediamo come finirà la questione. A proposito, Pomona Ricerca SRL e Fides Pharma SRL NON SONO CASE FARMACEUTICHE, come vi ho detto più volte. Per cui ai diecimila passi falsi già commessi Le Iene ne aggiungono uno ulteriore che gli costerà una querela supplementare. Complimenti per l’ennesimo autogol”.

Redazione-iGossip

Netflix: Le uscite di Febbraio 2021

E abbiamo già qualche anticipazione per le uscite di Febbraio 2021 a cui potrete impostare una notifica direttamente sulla piattaforma streaming. In questo articolo vi presentiamo alcune dei titoli previsti per il mese di Febbraio tra Film e serie TV.

Netflix: I film di Febbraio

Tra i film previsti per Febbraio 2021, c’è Malcom & Marie previsto per il 5 sulla piattaforma streaming di Netflix. Un film nuovo nuovo del 2021 scritto e diretto da Sam Levison. La particolarità di questo film è che è il primo film nuovo ad uscire dopo la pandemia del Covid 19.  I protagonisti sono Malcom e Marie, una coppia di fidanzati che si ritroveranno a mettere a nudo la loro relazione rivelandosi grandi segreti l’uno all’altro. Il tutto in un’atmosfera retrò di una pellicola in bianco e nero.  Il film è stato girato tra il 17 Giugno e il 2 Luglio 2020 in California. 

  • The Ying-Yang Master: Dream of Eternity – 4 febbraio
  • L’ultimo Paradiso – 5 febbraio
  • Malcom & Marie – 5 febbraio
[embedded content]
  • Little big woman – 5 febbraio
  • Space Sweepers – 5 febbraio
  • Red Dot – 11 febbraio
  • I care a lot – 19 febbraio
  • Pazzo per lei – 26 febbraio
  • The Girl on the Train – 26 febbraio

Netflix: Le serie TV di Febbraio

Tra le serie TV previste per il Mese di Febbraio, apriamo con la prima che uscirà sulla nota piattaforma il 1 Febbraio: Snowpierce. Infatti verrà trasmessa la seconda stagione con 1 episodio a settimana in cui vedremo i protagonisti alle prese con trame e segreti sul treno che viaggia per la loro sopravvivenza a vari anni dopo la glaciazione del pianeta terra. Il cast presente nella prima stagione lo vedremo anche nella seconda, ma alcuni dei personaggi passeranno proprio all’altro lato della fazione. Dal trailer ufficiale della seconda stagione vediamo la presenza anche di Sean Bean nei panni del Signor Wilson, proprio colui che nella prima stagione davamo per disperso!

[embedded content]
  • Snowpiercer  (stagione 2) – 1 Febbraio 
  • BREAKING BAD – 1 Febbraio
  • Tredici – 1 Febbraio
  • Dinasty (stagione 3) – 2 Febbraio
  • Cobra Kai (Stagioni 1-2) – 2 Febbraio
  • Tredici  (stagione 4) – 2 Febbraio
  • SKAM (stagione 4) – 3 Febbraio
  • The Witcher (stagione 2) – 3 Febbraio
  • Dead to me (stagione 2) – 4 Febbraio
  • The Eddy – 5 Febbraio
  • Valeria (6 Febbraio)
  • Come vendere droga online in fretta (stagione 2) – 6 Febbraio
  • Hollywood (mini serie) – 7 Febbraio
  • Summertime – 8 Febbraio 
  • After Life (stagione 2) – 9 Febbraio
  • The Society – 9 Febbraio
  • The Midnight Gospel – 10 Febbraio
  • Outer Banks – 11 Febbraio
  • La casa di Carta (stagione 4) – 12 Febbraio
  • The Rain (stagione 3) – 12 Febbraio
  • Community (stagioni 1-6) – 13 Febbraio
  • Ozark (stagione 3) – 14 Febbraio
  • Self Made: La vita di Madam C.J. Walker – 15 Febbraio
  • Vampires – 17 Febbraio
  • Curon (stagione 1) – 17 Febbraio
  • Prova a sfidarmi – 18 Febbraio
  • Lettera al re – 19 Febbraio
  • The protector (stagione 3) – 19 Febbraio
  • Tribes of Eurpa – 19 Febbraio
  • Greenhouse Academy (stagione 4) – 20 Febbraio
  • Feel Good – 21 Febbraio
[embedded content]
  • Le imperatrici della notte – 22 Febbraio
  • The Politician (stagione 2) – 22 Febbraio
  • I delitti di Valhalla – 23 Febbraio
  • Cursed (stagione 1) – 23 Febbraio
  • Kingdom (stagione 2) – 24 Febbraio
  • Elite (stagione 3) – 25 Febbraio
  • Bloodride – 26 Febbraio
  • On My Block (stagione 3) – 27 Febbraio

New Pokémon Snap in arrivo il 30 aprile

Dal 30 aprile, i giocatori avranno l’occasione di diventare fotografi provetti in New Pokémon Snap, disponibile esclusivamente per Nintendo Switch.

È il momento di esplorare la regione di Lentil con le sue numerose e bellissime isole in New Pokémon Snap. L’avventura si svolgerà infatti in un arcipelago, una regione incontaminata ricca di habitat di ogni sorta, dalle fitte giungle ai deserti sconfinati, e brulicante di Pokémon tutti da scoprire. In New Pokémon Snap, i giocatori metteranno alla prova le proprie abilità nell’arte della fotografia e, con l’aiuto del Prof. Speculux e della sua assistente Rita, affronteranno una missione nella quale dovranno immortalare i Pokémon di Lentil nel loro habitat naturale.

All’inizio, avventurarsi tra le distese di inesplorata natura selvaggia di Lentil potrebbe sembrare rischioso, ma niente paura: grazie alla navicella NEO-UNO non si corre alcun pericolo! Salendo a bordo della NEO-UNO, i giocatori avanzeranno autonomamente lungo i percorsi dell’isola che stanno visitando e potranno così concentrarsi sui loro scatti.

Una moltitudine di Pokémon selvatici prosperano nei vari ecosistemi ai quali si sono adattati. Alcuni vivono in gruppi che proteggono il proprio territorio, altri gironzolano in solitaria, altri ancora volteggiano in cielo oppure giocano con altre specie di Pokémon. Lanciandogli una Mela soffice, un gustoso frutto tipico di Lentil, sarà possibile catturare la loro attenzione o osservarli mentre mangiano. Se usate con astuzia, le Mele soffici sono anche molto utili per attirare i Pokémon in situazioni di ogni tipo e vedere come reagiscono. Durante le ricerche, i giocatori scopriranno anche che talvolta alcuni Pokémon e piante emettono uno speciale bagliore. Questa peculiarità è stata osservata solo nella regione di Lentil ed è conosciuta come fenomeno Lumina. Non resta che salire a bordo della fidata NEO-UNO e fare luce su questo curioso fenomeno!

Il Prof. Speculux sarà lì per valutare le foto dei giocatori. Le foto scattate, infatti, riceveranno un punteggio basato sulla posa dei soggetti, sulle loro dimensioni all’interno della foto, sul grado di rotazione dei Pokémon verso l’obiettivo e sulla loro posizione nell’inquadratura. Mentre proseguono le ricerche e si aggiungono sempre più scatti alla propria collezione, sarà possibile avvistare dei Pokémon che presentano comportamenti inconsueti. Gli Allenatori dovranno scattare foto a più non posso e selezionare le loro preferite per creare il proprio Fotodex personale.

[embedded content]

Serena Rinaldi e Gabriele Paolini annunciano l’ingresso in politica

Serena Rinaldi e Gabriele Paolini hanno annunciato l’ingresso in politica. Il noto disturbatore l’ha annunciato con un cartello in tv durante un recente servizio del TG1. Il 46enne personaggio televisivo, noto per le sue apparizioni di disturbo nel corso dei collegamenti esterni in diretta televisiva, è comparso alle spalle del giornalista Mario De Pizzo del TG1, con un cartello sul quale era mostrato il suo nuovo progetto: “Gabriele Paolini entra in politica”.

Elezioni politiche o amministrative per il comune di Roma? Resta il fatto che Gabriele Paolini è poi comparso durante la Maratona Mentana e si è messo dietro al corrispondente Paolo Celata con lo stesso cartello: “Gabriele Paolini entra in politica”.

Celata ha provato ad andare avanti nel collegamento ma il direttore Enrico Mentana ha allargato le braccia: “Pensavamo di essercene liberati e invece è tornato. Paolini entra in politica, speriamo esca da qualcos’altro”.

SERENA RINALDI SI E’ RIFATTA LE LABBRA: PRIMA E DOPO

La sexy showgirl, attrice a luci rosse e ballerina di lap dance della Dive & Star Production di Federico De Vincenzo vorrebbe candidarsi come sindaca alle prossime amministrative della Capitale.

Serena Rinaldi – Foto: Facebook

La sensuale e simpatica soubrette di origini pugliesi non vede l’ora di mandare a casa la sindaca del Movimento 5 Stelle, Virginia Raggi, perché a suo dire sarebbe “indegna del suo ruolo per come tiene Roma zozza”. La giovane pugliese ha annunciato di essere “più capace della Raggi a tenere pulita Roma”.

Farsa mediatica, folclore o strategia politica? Molto presto ne sapremo qualcosa in più. Stay tuned!

Redazione-iGossip

Ubisoft annuncia una collaborazione con Lucasfilm Games

Ubisoft annuncia oggi la collaborazione con Lucasfilm Games per la creazione di un nuovo videogioco open-world story-driven ambientato nell’amata galassia di Star Wars.

Sviluppato da Massive Entertainment, l’acclamato studio con sede a Malmö, Svezia, il progetto riunisce alcuni dei talenti più esperti e innovativi nel settore dei videogiochi e sfrutterà al meglio le tecnologie all’avanguardia di Massive, incluso il motore Snowdrop, per offrire una rivoluzionaria avventura di Star Wars.

“Star Wars è un’incredibile fonte di ispirazione per i nostri team”, ha affermato Yves Guillemot, co-fondatore e CEO di Ubisoft. “Questo è l’inizio di una collaborazione a lungo termine con Disney e Lucasfilm Games e siamo lieti di lavorare a stretto contatto per costruire sull’incredibile eredità di Lucasfilm un emozionante videogioco, che i fan di Star Wars adoreranno.”

Ubisoft ha un talento unico nel creare mondi immersivi, quindi siamo entusiasti di lavorare con loro su questo progetto”, ha affermato Douglas Reilly, VP, Lucasfilm Games. “Siamo ispirati dalla passione e dal talento del team di Massive, e insieme condividiamo una visione per il tipo di storie originali che vogliamo raccontare ai nostri giocatori, in questa galassia in espansione. Hanno la creatività, l’esperienza e la comprensione delle community per portare autenticità, profondità e innovazione a questo nuovo videogioco di Star Wars”.

“Nella galassia di Star Wars e oltre, lavoriamo con i migliori team del settore per creare giochi di altissimo livello, capaci di superare i confini del medium”, ha affermato Sean Shoptaw, SVP, Disney Games and Interactive Experiences. “Lucasfilm Games e Massive Entertainment possono creare qualcosa di veramente unico per i nostri fan in tutto il mondo.”

In qualità di Creative Director del gioco, Julian Gerighty di Massive afferma, “Questa è una serie che amiamo, e vogliamo renderle giustizia con un gioco e una storia che portino sia i fan di vecchia data che i nuovi appassionati in un viaggio coinvolgente ed eccezionale che rimarrà con loro per anni.” Massive sta attualmente reclutando i migliori e più brillanti talenti per partecipare a questo nuovo ed entusiasmante progetto. I candidati interessati a entrare a far parte del team possono candidarsi per posizioni aperte su https://www.massive.se/career/.